Stalkers

Jazz in Sarpi: concerti diffusi e gratuiti per tutto il weekend

il jazz può essere tutt’altro che noioso o intellettuale, soprattutto se lo suonano all’aperto, in una via pedonale, tra le case d’epoca. Tipo sabato e domenica prossimi quando dalle 18 alle 24 suoneranno non-stop 50 musicisti su 4 palchi diversi.

Festa della Balena Bianca alla LibrOsteria

Una delle cose belle di Facebook è che se aggiungi gli amici giusti, quelli che condividono articoli, musica ed eventi davvero di valore (tipo Matilde Q.) puoi conoscere realtà altrimenti purtroppo di nicchia come La Balena Bianca, rivista cultural-letteraria nata nel 2012 da un gruppo di studenti della Statale.

Vernissage di Alfredo Jaar da Lia Rumma

Amici, la sparo grossa. La galleria Lia Rumma è la mia preferita. E non ho amici che ci lavorano dentro. Il fatto è che è architettonicamente diversa da tutte le altre, un rettangolo neo-razionalista su tre piani con ingresso a vetri e terrazza in cima, e poi ospita degli artisti della madonna. A partire da

Residenze Insensate #2: aperitivo e doccia con l’artista

Di “residenze insensate“, il ciclo di residenze artistiche della Fondazione Arthur Cravan, avevo già parlato in questo post, ma ancora non ci ero mai stata. Ora posso dirlo con certezza: è fantastico, proprio il tipo di eventi che preferisco in assoluto. Nulla di intellettualoide, anche se può sembrare. In sostanza, in un cortile Vecchia Milano

2 vernissage in 1 alla Fonderia Battaglia

Giovedì ricco mi ci ficco. Alla Fonderia Battaglia aprono ben due mostre et similia: una di KURA, l’associazione artistica di cui vi avevo già parlato qualche mese fa, e una che invece mostra il risultato della residenza artistica di un/a tal Benni Bosetto, tre sculture in bronzo realizzate direttamente in fonderia. Che belle le residenze, con

Poetry slam ubriaco in LibrOsteria

Ero indecisa tra questo e un evento super hip a NoLo, di quelli tutti scritti in inglese perché l’italiano è out, ma ho scelto questo perché se lo merita di più. La LibrOsteria è un caffè-libreria fantastico in una via – Cesariano, in zona Arena – dove non sembra neanche di essere a Milano. Diciamo

Residenze Insensate: aperishow d’artista alla Fondazione Cravan

Ehi ehi ehi! Questa è una chiccona, proprio. Di quelle segretissime, esclusivissime, artisticissime che non puoi sapere a meno di essere nel giro giusto – e non sono io – o di avere l’amica nel giro giusto – e questa sì, a volte sono io. Veronica mi ha detto che le hanno detto che a