Loppis: la festa svedese nella casa-atelier di Duilio Forte